mercoledì 30 settembre 2015

SUCCHI DI FRUTTA FATTI IN CASA

Non so per quale motivo ho sempre snobbato l'autoproduzione di succhi di frutta. Ero convinta che per farli in casa servisse per forza l'estrattore e la sola idea di acquistare un oggetto per l'uso quasi esclusivo dei succhi di frutta mi faceva passare la voglia. Se devo spendere dei soldi preferisco comprare quelli già fatti, dato il moderato consumo che se ne fa in casa mia.
Ultimamente però mia figlia lo beve sempre al mattino al posto del latte e anche la piccola inizia ad assaggiare un pò di tutto, quindi mi sono interessata. Ebbene, ho scoperto che preparare in casa i succhi di frutta è semplicissimo e il risultato è favoloso! Non solo non serve l'estrattore ma bastano 10 minuti e il gioco è fatto. Si possono preparare in abbondanza e poi conservarli in bottiglie di vetro sterilizzate da fare sottovuoto, oppure si può preparare in piccole quantità e consumare in giornata. Vi garantisco che il sapore è identico a quello che trovate al supermercato, ma facendolo con le vostre mani saprete esattamente cosa contiene e soprattutto, che è al 100% a base di frutta!
Quando leggo certe etichette dei succhi di frutta confezionati inorridisco: 60%, 70% di frutta.... e il resto? Mah, meglio non saperlo.
Bene, da oggi scordatevi di acquistarli perchè dopo che proverete questa ricetta non ne vorrete più sapere.
La frutta ovviamente sarà del tipo che preferite, io ho scelto le pere perchè in casa ne avevo di troppo mature da smaltire e anche la quantità varia in base alle vostre preferenze. La cosa importante è che sia pari al peso dell'acqua. Per quanto riguarda lo zucchero invece potete anche non metterlo, o sostituirlo con un pò di miele, o sciroppo di riso, o malto o qualunque altro dolcificante vogliate.  

SUCCHI DI FRUTTA FATTI IN CASA

- 400 g. frutta pulita e tagliata
- 400 ml acqua
- succo di 1 limone
- 2 cucchiai di zucchero di canna

Pelate e tagliate a pezzetti piuttosto piccoli la frutta. In una pentola scaldate l'acqua e una volta arrivata a bollore aggiungete lo zucchero. Lasciate bollire per un paio di minuti in modo che quest'ultimo si sciolga bene, poi aggiungete la frutta che avrete spruzzato precedentemente con il succo di limone.
Fate cuocere per 10 minuti poi trasferite il tutto in un contenitore con i bordi alti e con il frullatore ad immersione frullate bene per creare il succo. Fate raffreddare e bevete.