lunedì 28 settembre 2015

PURE' DI CAVOLFIORE

Oggi voglio consigliarvi una ricetta semplice semplice, che si prepara in un attimo e che secondo me risolve sia il problema di far mangiare il cavolfiore ai bambini, sia di come cucinarlo per non preparare sempre il solito piatto di verdure bollite.
La crema di cavolfiore si può preparare in anticipo e scaldare leggermente prima di servirla (è ottima tiepida) ma anche portarla in tavola a temperatura ambiente, come contorno. E' buonissima servita con la carne, è perfetta per pucciarci dentro i grissini o i crostini come antipasto. E' sana e si può dare anche ai bimbi piccolissimi dato che la consistenza è cremosa (a patto che abbiate già inserito questo ortaggio nella loro alimentazione)
Non contiene burro, non contiene uova e non contiene panna, quindi i grassi sono ridotti quasi a zero.

PURE' DI CAVOLFIORE

- 1 cavolfiore piccolo
- 2/3 cucchiai di yogurt bianco (io autoprodotto)
- parmigiano q.b.
- olio evo

Per prima cosa tagliamo le cime del cavolfiore, laviamole sotto l'acqua corrente e facciamole bollire in acqua salata per 15 minuti circa. Quando saranno cotte scoliamole e riduciamole ad una crema con il frullatore ad immersione o schiacciandole con una forchetta, come preferite.
Una volta tiepido aggiungiamo lo yogurt, una bella grattugiata di parmigiano e un filo d'olio evo. Mescoliamo bene e serviamo. Se desiderate un gusto un pò più deciso potete aggiungere un pò di noce moscata.