lunedì 6 maggio 2013

FESTA DELLA MAMMA IDEA REGALO: IL PORTATOVAGLIOLI AD UNCINETTO SCHEMA

Continua la mia parentesi uncinettosa, dato che in questo periodo mi sento molto creativa e sforno oggetti su oggetti con uncinetto e filo. Oggi un'altra idea per la festa della mamma, adatta sicuramente a chiunque abbia un minimo di pratica con l'uncinetto, non certo alle principianti. In realtà non c'è niente di davvero difficile però una volta realizzati i pezzi che compongono questo portatovaglioli bisogna essere molto precise nel metterli insieme, perché basta che le proporzioni non siano giuste o che gli angoli non coincidano, che l'oggetto finale appare subito imperfetto..

Per realizzare il portatovaglioli servono:
2 quadrati che potete ricavare sia da due mattonelle, sia partendo da un numero di catenelle e proseguendo il lavoro lato per lato
1 striscia che andrà unita ai due quadrati e che costituirà l'altezza del portatovaglioli
1 fiore in questo caso ma potete anche non metterlo o magari farne più di uno
1 foglia, anche qui va bene in ogni caso

Io sono partita da 2 mattonelle, realizzate seguendo lo schema del top che ho postato l'altro giorno qui
http://ricettineanticrisi.blogspot.it/2013/05/top-donna-alluncinetto-tutorial.html

Se c'è una cosa che mi piace delle mattonelle ad uncinetto è proprio la loro versatilità e come vedete anche in questo caso sono molto belle

La striscia l'ho realizzata seguendo lo schema che trovate qui
 
 
Per intenderci è lo schema n. 2 in alto a destra. Tutta questa pagina riguarda la realizzazione di un portatovaglioli ma io ho seguito solo il disegno della striscia.
 

Questo è il fiore
 
E questa è la foglia doppia
 
 
 
 
Per prima cosa ho unito una mattonella con un lato della striscia usando un mezzo punto con il filo rosa, per creare un motivo che staccasse dal bianco e che poi venisse ripreso dal colore del fiore.
Successivamente sempre con il filo rosa e il mezzo punto ho unito l'altra mattonella (quella di sopra per intenderci) con l'altro lato della striscia stando attenta a non chiuderla tutta ma a lasciarne un lembo aperto. Per rendermi conto meglio del risultato finale ho inserito un po' di tovaglioli di carta all'interno prima di effettuare questa operazione. Ho proseguito il bordo rosa anche sull'angolo della mattonella che poi verrà ripiegato, ho poi realizzato il fiore e la foglia e con ago e filo ho cucito entrambi all'angolo ripiegato della mattonella. Infine ho nascosto e tagliato i fili in eccesso.