domenica 19 maggio 2013

FUSILLI ALLA RICOTTA

Qualche giorno fa quando sono andata a fare la spesa ho comprato una confezione di ricotta in offerta ad un prezzo davvero ridicolo, poi come al solito l'ho messa nel frigorifero e me ne sono dimenticata! Se non la uso per fare il ripieno ai tortelloni o per il tiramisù light purtroppo capita che arrivo alla data di scadenza senza idee e finisco per mangiarla a cucchiaiate come secondo piatto. Non è il massimo, lo ammetto.
L'altro giorno però ho avuto un'idea e ho voluto fare un esperimento dell'ultimo minuto. Ero un po' di fretta e volevo un primo piatto completo, che facesse anche da secondo e così ho unito le due cose...
Più semplice e veloce di così non credo esista niente, anche perché è davvero buonissima e si prepara in 2 minuti. La ricotta è un formaggio abbastanza magro, che contiene proteine ed è molto buono, insaporito poi con olio e sale vi garantisco che renderà ottimo anche un piatto di pasta.

FUSILLI ALLA RICOTTA

- Fusilli o qualunque pasta vogliate
- ricotta (quantità a piacere)
- olio
- sale


Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo stemperate un po' di ricotta in una ciotolina con l'aiuto i una forchetta, mescolate bene poi unite un filo d'olio e un po' di sale. Quando la pasta sarà pronta scolatela avendo l'accortezza di tenere da parte l'acqua (o almeno un po') perché se alla fine dovesse risultare un po' troppo asciutta ve ne servirà un goccio.
Unite la pasta alla ricotta insaporita e servite.
Non serve l'aggiunta di parmigiano né altro. Buon appetito!