venerdì 3 maggio 2013

TOP DONNA ALL'UNCINETTO TUTORIAL

Si lo so ultimamente pubblico più post su oggetti all'uncinetto che ricette.. mi sa che dovrò rivedere il nome di questo blog! Il fatto è che come ho già detto in questo periodo non riesco a tenere ferme le mani e ho mille progetti da realizzare tra regali e ordinazioni che mi sono state fatte. Rimane il fatto che realizzando oggetti all'uncinetto o ai ferri si risparmiano tantissimi soldi, soprattutto per quanto riguarda pensieri da regalare o magari capi d'abbigliamento come in questo caso. Certo questo è un top che si può usare più che altro al mare, magari come copricostume o perché no, in una serata in discoteca magari, con un'acconciatura anni 70 e un bel paio di zatteroni ai piedi! :)
Si io amo gli anni 70 e per me questo top è bellissimo anche se un po' trasparente come tutti i vestiti realizzati con l'uncinetto.
Ad ogni modo l'ispirazione mi è venuta l'altro giorno navigando online e vedendo questa foto
Certo questo forse è un po' più grande di quello che ho realizzato io ma sinceramente il mio mi piace di più. La cosa bella è che si fa davvero in poco tempo ed è facilissimo perché come avrete notato si tratta di una grande mattonella, una "granny square" come viene chiamata in inglese, che può essere realizzata in qualunque misura.
Qui c'è la mattonella che ho usato io
La pagina è in inglese, almeno per quanto riguarda le spiegazioni ma dalla foto della mattonella si capisce benissimo come si fa.
 
1° giro: cerchio magico con 4 catenelle chiuse da 1 punto bassissimo
2° giro: 3 catenelle, 2 maglie alte, 3 catenelle, 3 maglie alte, 3 catenelle, 3 maglie alte, 3 catenelle, 3 maglie alte. Finire con 3 catenelle da attaccare alla terza delle prime 3 di inizio giro
3° giro: 3 catenelle (1 maglia alta), 1 catenella, saltare 1 punto, 1 maglia alta sull'ultima maglia alta del gruppo del giro precedente, poi nell'angolo lavorare 2 maglie alte, 2 catenelle, 2 maglie alte. Lo schema dice di fare 2 alte e 3 catenelle ma io ho preferito fare 2 catenelle per evitare che fosse troppo traforato. 1 maglia alta sulla prima maglia alta del gruppo del giro precedente, saltare 1 punto, 1 catenella, 1 maglia alta e rifare l'angolo come prima.
Da questo punto in poi lo schema è sempre questo solo che aumenta il numero di maglie all'interno del gruppi di maglie alte. Nel 3° giro ne abbiamo 3 (1+2 dell'angolo), nel 4° giro ne avremo 5, nel 5° giro ne avremo 7 e così via.
Ovviamente cambiando il colore del filato e alternandolo potremo avere un effetto diverso e più originale.

Io ho usato:
uncinetto n. 3
filato rosso da ferri n. 4/5
filato grigio da ferri n. 4/5

Una volta arrivati alla grandezza desiderata potere scegliere il modo in cui far chiudere il top dietro la schiena. Io ho fatto dei lacci costituiti da sequenze di maglie alte ma va bene tutto. Nella parte alta ho chiuso l'angolo cucendolo all'interno, vi ho fatto passare dentro due cordonetti creati con 3 fili ciascuno intrecciati tra di loro per poi allacciarli dietro al collo.