domenica 17 marzo 2013

CAPPELLINO BAMBINA CON FIORE AD UNCINETTO - TUTORIAL

Altro post altro progetto, oggi parliamo di cappellini. Devo ancora smaltire un pò della lana che mi hanno regalato qualche mese fa e anche a cotone devo dire che sono messa piuttosto bene. Ho un sacco di rosso e ancora un pò di rosa. Purtroppo il bel fucsia che ho usato per la sciarpa di mia figlia è finito e la scelta era tra una sua versione più tenue, che però non mi convinceva, e un rosso acceso. Viola ha scelto il rosso e il rosso sia.
La prima volta che ho iniziato questo cappellino sono arrivata a tre quarti di lavoro per poi accorgermi che non era come volevo io. Avevo scelto il punto nocciolina, molto bello da vedere ma con un piccolo effetto collaterale: il cappellino era venuto molto rigido e non mi piaceva. Quindi ho disfatto tutto e ci ho riprovato con una semplice maglia alta. In questa versione il punto rende morbida la cuffietta, anche se in realtà nemmeno questo cappellino mi soddisfa del tutto perchè la parte porteriore non è proprio perfetta. Ad ogni modo una volta indossato non si nota quasi per niente e considerando che l'intero lavoro mi ha preso solo un pomeriggio, e che è stato fatto con cotone di recupero, direi che va più che bene. Ovviamente essendo in cotone è un cappellino adatto alla primavera e non alla stagione fredda. Basterà utilizzare della bella lana calda per scaldare la testa dei nostri bimbi anche in inverno.
Lo schema è facilissimo, una volta imparato il meccanismo. Si lavora in cerchio come per le presine, partendo dalla parte della nuca fino ad arrivare alla fronte. Si aumentano le maglie diminuendo gli aumenti giro dopo giro e quando si è raggiunta la misura desiderata si procede dritto senza più aumenti.

CAPPELLINO BAMBINA AD UNCINETTO

Filo rosso - uncinetto n. 3 (in questo caso il cotone era molto grosso)

1° giro: cerchio magico: 4 catenelle chiuse in tondo da un punto bassissimo
2° giro: catenella, 5 maglie alte all'interno del cerchio, chiudere con un punto bassissimo
3° giro: catenella, 2 maglie alte in ogni maglia alta del giro precedente, chiudere con un punto bassissimo nella catenella di inizio giro precedente
4° giro: catenella, 2 maglie alte nella prima maglia alta del giro precedente, 1 maglia alta, 2 maglie alte nella stessa maglia. (aumentiamo una volta ogni 2 maglie). Chiudere con un punto bassissimo nella prima catenella del giro precedente.
5° giro: catenella, 2 maglie alte nella prima maglia alta del giro precedente, 1 maglia alta, 1 maglia alta, 2 maglie alte nella maglia alta del giro precedente (aumentiamo una volta ogni 3 maglie). Chiudere con un punto bassissimo nella prima catenella di inizio giro precedente.
6° giro e altri: continuare a diminuire gli aumenti fino a raggiungere la misura desiderata: nel 6° giro sarà un aumento ogni 4 maglie, il 7° giro un aumento ogni 5 maglie e così via. Per una bambina di 6 anni io sono arrivata ad aumentare una maglia ogni 9.
A questo punto continuare i giri senza aumenti, con una maglia alta ogni maglia alta del giro precedente fino ad arrivare alla fronte.
Io ho applicato una margherita fatta con cotone giallo e bianco seguendo questo schema.