domenica 27 settembre 2015

ORZO IN CREMA DI ZUCCA SPEZIATA

Un altro piatto vegano, un altro piatto favoloso e autunnale, un altro piatto sano, preparato con pochissimi ingredienti, ma soprattutto un altro piatto con la zucca!
Si prepara in pochi minuti e piace a tutti, ma proprio a tutti, bambini compresi.
Io ho usato l'orzo perché avevo voglia di questo cereale ma potete anche usare un riso, o magari della pasta corta, anche se in questo caso vi consiglio di rendere la crema un pò più liquida aggiungendo più latte vegetale.
Si mangia volentieri sia caldo che tiepido e per renderlo più gradevole alla vista io ho usato un coppa pasta a forma di fiore (che poi è uno stampino per biscotti piuttosto grande).
Le quantità sono molto relative, soprattutto dipende da quante porzioni volete realizzare e da quanta crema volete ottenere. Io ne ho messa un pò nell'orzo per insaporire e poi ne ho ricoperto ben bene lo strato superiore ma volendo potete anche omettere quest'ultima operazione. Se dovesse rimanervi un pò di crema vi consiglio di usarla come contorno per un secondo a base di carne o legumi (io l'ho mangiata insieme ai burger di ceci e verdure ed era squisita)

ORZO IN CREMA DI ZUCCA SPEZIATA

- 250 g. zucca
- 80 g. orzo
- mezzo scalogno
- olio evo
- 1 cucchiaino di curry
- una punta di dado (io autoprodotto)
- un goccio di latte vegetale (o vaccino se non siete vegani)

In una padella scaldiamo un filo d'olio evo e aggiungiamo lo scalogno tagliato fine. Facciamo rosolare per un minuto la zucca, poi aggiungiamo un paio di bicchieri d'acqua e il dado per insaporire. Copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere per 15 minuti circa.
In una pentola a parte facciamo cuocere l'orzo come da istruzioni sulla confezione (dopo averlo sciacquato bene) e una volta cotto scoliamolo e condiamolo con un filo d'olio evo per non farlo attaccare.
Quando la zucca sarà cotta mettiamola in un contenitore dai bordi alti, poi trasformiamola in crema con un frullatore ad immersione. Aggiungiamo un goccio di latte e il curry, quindi mescoliamo bene. Al momento di impiattare condiamo l'orzo con un pò di crema, riempiamo uno stampino grande o un coppa pasta e versiamo in superficie uno strato di crema. Completiamo con un filo d'olio evo e serviamo