martedì 20 ottobre 2015

BISCOTTI DI RISO

Questi biscotti sono andati talmente a ruba che non ho fatto in tempo a fotografarli per il blog! Me ne sono ricordata solo all'ultimo momento e come vedete ne erano rimasti solo 2.
Non solo sono molto buoni ma sono anche senza zucchero! Come avrete notato, nelle mie ultime ricette cerco sempre di mettere meno grassi possibili ma anche meno zucchero possibile (e quando proprio serve lo uso di canna integrale). In molti pensano che io sia esagerata, soprattutto chi vive con me, ma avendo due bambine da crescere preferisco cercare di limitare la loro dipendenza da zuccheri raffinati il più possibile. Se ormai Viola è in un'età in cui non posso obbligarla a mangiare sempre cose sane (a 8 anni è dura competere con le merendine confezionate delle amiche che quando vengono in casa nostra non mangiano niente che non sia comprato), con Nicole di appena 21 mesi cerco di sfruttare tutte le occasioni per darle cibi genuini e senza schifezze. Questi biscotti sono ottimi per i più piccoli perchè non contengono zucchero e possono essere consumati in tutta tranquillità. Se poi avete esigenza di prepararli senza glutine basterà sostituire i 150 g. di farina di tipo 2 con la farina di riso e il gioco è fatto. Noi li consumiamo a fine pasto ma anche a colazione o a merenda, da soli o con un velo di marmellata di frutta fatta in casa.


BISCOTTI DI RISO

- 150 g. farina tipo 2 (o metà integrale e metà 0)
- 100 g farina di riso
- 30 ml olio di mais
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 5 gocce di aroma alla vaniglia (o una bustina di vanillina)
- 80 ml sciroppo o malto di riso
- 60 ml latte di riso

Come al solito unite tutti gli ingredienti in una ciotola, poi impastate con le mani fino ad ottenere una palla liscia e stendete con il mattarello.
Formate i biscotti e infornateli a 180° fino a doratura