lunedì 4 aprile 2016

TORTA DI BIETOLE COLORATE SENZA, UOVA SENZA LATTE E SENZA BURRO

Finché continuo a trovare le bietole colorate al supermercato biologico non riesco a non comprarle. Sono troppo belle e sono anche troppo buone! Ieri addirittura le ho trovate gialle, rosse e di un bel fucsia, un vero peccato doverle mangiare!
Oltre alla spadellata di bietole colorate di cui vi parlavo qualche post fa, vi consiglio di preparare questa buonissima torta salata, piena di verdure e povera di grassi. Non ci sono uova poichè non servono per la riuscita di questo piatto, come al solito non c'è burro, non c'è latte poichè usiamo quello vegetale e se volete veganizzare la ricetta vi basterà sostituire il parmigiano reggiano con un formaggio vegano o magari con un bel cucchiaino di lievito alimentare in scaglie.
Ovviamente potete usare le bietole a foglia verde se non trovate quelle colorate, così come gli spinaci, o quello che preferite. Non c'è neanche bisogno di cuocere prima le verdure, quindi si tratta anche di un piatto veloce da preparare che potete cucinare anche la sera per il giorno dopo, se vi è più comodo.

TORTA DI BIETOLE COLORATE SENZA UOVA, SENZA LATTE E SENZA BURRO

- 250 g. bietole colorate (o bietole verdi) compresi i gambi
- 200 g. farina tipo 2
- 20 g. parmigiano
- 1 cucchiaino di sale
- 30 ml olio di mais
- 200 ml latte vegetale (io di riso)
- 1/2 bustina di lievito istantaneo

La prima cosa da fare è lavare bene le bietole, foglia per foglia per assicurarvi di togliere tutti i residui di terra. Spezzatele grossolanamente e mettetele nel mixer, compresi i gambi.
Frullate bene e tenete momentaneamente da parte.
In una ciotola mescolate tutti gli altri ingredienti, quindi aggiungete le verdure e mescolate bene in modo che il composto risulti omogeneo.
Versate in uno stampo e infornate a 180° per circa 30 minuti. Fate sempre la prova dello stuzzicadenti.