martedì 19 aprile 2016

CESTINO PORTAOGGETTI FATTO CON UNA VECCHIA T-SHIRT

Come si fa a trasformare una normale t-shirt in un bel cestino porta oggetti? Voi non ci crederete ma è davvero semplice! La parte più "complicata" è riuscire a ricavare la fettuccia dalla maglietta ma non preoccupatevi perchè con la giusta spiegazione farete in un attimo!
Dunque diciamo innanzitutto cosa vi servirà per realizzare il cestino:

- 1 t-shirt bianca
- forbici
- uncinetto grosso per fettuccia (6,7,8,9 o 10 dipende da quello che avete in casa)
- uncinetto più sottile per il filato rosa (io ho usato il n. 3)
- filato colorato (io rosa)
- bottone

La prima cosa da fare è seguire questo tutorial per ricavare la fettuccia dalla t-shirt. Visto? E' davvero semplice! Tagliate le maniche, piegate la maglia come da foto e tagliate, tagliate e tagliate!
Ok, ora abbiamo il nostro bel gomitolo di fettuccia bianca e adesso?

Con l'uncinetto grosso realizziamo 4 catenelle che chiuderemo con un punto bassissimo.
1° giro: 8 punti bassi all'interno del cerchio
2° giro: 2 punti bassi dentro ad ogni punto basso del giro precedente per un totale di 16 maglie.
3° giro: 2 punti bassi dentro ad ogni punto basso del giro precedente per un totale di 32 maglie.
4° giro: 1 punto basso in ogni punto basso del giro precedente. Niente più aumenti.
Adesso cambiamo uncinetto e prendiamo il filo colorato.
Senza tagliare la fettuccia teniamola tesa lungo il bordo del cestino e lavoriamo intorno ad essa con il filo colorato. In questo modo il cestino avrà più corpo perchè dentro al cotone rosa ci sarà la fettuccia a dare sostegno.
5° giro: con il filato colorato realizziamo 3 punti alti per ogni punto basso del giro precedente fatto con la fettuccia.
Da questo momento in poi continuiamo senza aumenti lavorando un punto alto su ogni punto alto del giro precedente fino a raggiungere l'altezza desiderata.
Per ultimo realizziamo un giro di punto gambero per finire il lavoro.

Come decorazione io ho realizzato un fiore in fettuccia che poi ho abbellito con un bel bottone.
Per il fiore:

- 4 catenelle chiuse con un punto bassissimo.
- 1° giro: 12 maglie basse dentro al cerchio.
- 2° giro: su ogni maglia bassa del giro precedente lavorare 4 maglie basse con asola lunga (non tirata quindi).
Chiudete con un punto bassissimo

Qui ci sono ulteriori foto che vi aiuteranno a capire il procedimento.

Questo cestino è perfetto come idea per la festa della mamma, o come regalo di compleanno. Io l'ho realizzato per mia madre usando una maglietta del nonno, scomparso pochi mesi fa. Un pensiero semplice ma carico di significato in questo caso, che vedrete farà molto felice la persona che lo riceverà.

Si tratta inoltre di un modo per riciclare le vecchie t-shirt che altrimenti andrebbero buttate via, senza contare che un gomitolo di fettuccia in merceria vi costa dai 10 ai 15 euro!