martedì 23 giugno 2015

POLPETTONE DI LENTICCHIE E VERDURE

Come ho detto spesso negli ultimi mesi non ho proprio avuto voglia di mangiare la carne. Non so per quale motivo la sola idea mi disgusta... e allora che fare? Bisogna rimboccarsi le maniche e cercare di sostituire le proteine animali con qualcosa di altrettanto nutriente. La scelta più logica sono i legumi. In questo periodo sto consumando tantissimi legumi: ceci, lenticchie, fagioli, piselli e chi più ne ha più ne metta.
Questa è una ricetta molto spartana, adatta a chi ha bisogno di svuotare il frigorifero o cerca una soluzione per salvare una cena in extremis. Si tratta di un polpettone di lenticchie molto semplice, che volendo si può arricchire con spezie o erbe aromatiche e variare negli ingredienti a seconda delle necessità e dei gusti. Se volete potete anche aggiungere parmigiano, galbanino, o qualsiasi altro formaggio (sempre che non siate vegani), altrimenti vi garantisco che anche questa versione base è gustosa e fa un'ottima figura in tavola.
Se non avete la farina di ceci potete ometterla, io l'avevo in casa e l'ho usata, anche per rendere il piatto ancora più nutriente. Se invece avete in casa delle lenticchie non decorticate potete tranquillamente sostituirle a quelle rosse, avendo solo l'accortezza di lasciarle in ammollo per il tempo indicato sulla confezione e di cuocerle a dovere.

POLPETTONE DI LENTICCHIE E VERDURE

- 250 g. lenticchie rosse decorticate
- 1 carota
- mezza cipolla
- 1 pomodoro
- 1 zucchina
- mezzo finocchio
- sale
- 2 cucchiai di farina di ceci
- 2 cucchiai di farina 0
- 4 cucchiai di pangrattato
- olio evo q,b,

Sciacquate abbondantemente le lenticchie sotto l'acqua corrente e cuocetele per circa 15 minuti o fino a quando le vedrete aprirsi e diventare gialle. Scolatele e mettetele da parte a raffreddare.
In una pentola scaldate un giro d'olio evo e lasciate soffriggere la cipolla tagliata finemente, poi aggiungete tutte le altre verdure tagliate a pezzetti, lasciate cuocere per qualche minuto aggiustando di sale.
Unite nel mixer le lenticchie e le verdure e tritate grossolanamente il tutto. Aggiungete poi le farine e il pangrattato fino a quando il composto sarà compatto e lavorabile.
Trasferitelo in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno, spennellatelo con un pò di olio evo e cuocete a 180° per 30 minuti circa o comunque fino a quando non si forma una bella crosticina dorata in superficie.
Servite tiepido o freddo.