mercoledì 10 giugno 2015

BISCOTTI AL MIGLIO (SENZA UOVA, SENZA BURRO E SENZA LIEVITO)

Chi l'ha detto che i biscotti si fanno solo con uova, burro, farina e latte? Beh certo, quando ero piccola io era praticamente l'unica ricetta che usavamo (le rare volte in cui ci cimentavamo nella preparazione dei biscotti in casa, il che significava quasi solo la Vigilia di Natale) ma oggi le cose sono cambiate. Negli ipermercati e nei supermercati biologici si trovano farine di ogni tipo, ingredienti che non immagineresti mai di poter usare nella preparazione di dolci sono a portata di mano in ogni ricetta e quindi tanto vale provare!
Devo dire che fino a poco tempo fa consideravo i vegani una categoria di persone frustrate che cercavano in ogni modo di mantenersi al livello degli onnivori scopiazzando le classiche ricette (frittata senza uova, hamburger di ceci, arrosto di seitan) poi però ho iniziato ad avere sempre meno voglia di mangiare la carne e mi sono trovata a cercare online ricette alternative, con ingredienti per me nuovi ma interessanti. Ho scoperto così che non solo si può vivere senza carne, senza uova e senza latte, ma che è anche un tipo di alimentazione per niente noioso, pieno di ricette gustose e invitanti.
Io non sono vegana, ci tengo a precisarlo. Mangio uova, latte, pesce e carne bianca, ma mi sento molto attratta da questo tipo di ricette e ogni tanto provo a cimentarmi in un piatto vegetariano o vegano. La ricetta di oggi per esempio contiene un ingrediente che molti considerano "il mangime degli uccelli": il miglio. Effettivamente anch'io la pensavo così fino a poco tempo fa, poi ho scoperto che è un cereale molto buono, che fa bene e che contiene vitamine A, del gruppo B, acido folico, calcio, ferro, magnesio, zinco e acido silicico che aiuta a mantenere sani e belli unghie e capelli. Insomma mangiare il miglio fa bene! E allora via di insalate fredde, di crocchette e perchè no, anche di biscotti.
Il miglio si trova sul mercato già decorticato, solo da sciacquare senza bisogno di ammollo. In genere io non lo cuocio così perchè diventa una pappetta ma per fare i biscotti va benissimo metterlo direttamente in acqua e farlo bollire.

BISCOTTI AL MIGLIO (SENZA UOVA, SENZA BURRO E SENZA LIEVITO)

- 50 g. miglio cotto
- 30 ml olio di mais
- 40 ml latte
- 40 g. zucchero di canna (se volete potete aumentare un pò la dose, con 40 g. non vengono molto dolci)
- 90 g. farina integrale
- 30 g. farina 0
- 30 g. farina d'orzo
- 1 cucchiaino di bicarbonato

Cuocete il miglio mettendolo in 150 ml di acqua circa (se dovesse asciugarsi troppo durante la cottura aggiungetene un pò) finché non diventa morbido (25 minuti circa). Fatelo asciugare bene sul fuoco e poi lasciatelo raffreddare.
Mettetelo in un mixer con olio, latte e zucchero e tritate il tutto finché non avrete ottenuto una crema.
Aggiungete le farine e il bicarbonato e impastate con le mani. Stendete con il mattarello, formate i biscotti e infornate a 180° per circa 10 minuti.