sabato 23 maggio 2015

TORTA AL CIOCCOLATO E FRAGOLE SENZA UOVA, SENZA BURRO E SENZA OLIO

Questa ricetta non è mia, lo dico subito. L'ho copiata da uno dei blog che seguo assiduamente e che ho spesso citato: mammarum.com
Andavo in cerca di un dolce sano che potessi offrire a tutta la famiglia, ma allo stesso tempo goloso e profumato. Ebbene, credetemi se vi dico che questa ricetta è favolosa e che anche se non ha uova, non diventa gommosa (come mi è capitato in passato), ma tenuta in frigorifero rimane buona per qualche giorno.
Io ho scelto le fragole ma se non vi piace l'abbinamento con il cioccolato potete usare qualche altro frutto, come le ciliegie o le albicocche. E' importante a mio parere che ci sia un elemento estremamente morbido, per fare contrasto con la compattezza del dolce. Ecco perchè ho fatto cuocere questa torta in una semplice teglia rettangolare e ho disposto le fragole ad intervalli regolari, così da poterne ricavare tanti quadrati. Le porzioni sono numerose, non troppo grandi e ognuna contiene una fragola.
Se volete potete trasformare questa ricetta in un dolce vegano sostituendo il latte vaccino con uno di origine vegetale.

TORTA AL CIOCCOLATO E FRAGOLE SENZA UOVA, SENZA BURRO E SENZA OLIO

- 105 g. farina 0
- 105 g. farina integrale
- 200 g. fragole
- 40 g. cacao amaro
- 100 g. zucchero di canna
- 260 ml latte parzialmente scremato
- mezza bustina di lievito per dolci

Scaldate il latte in un pentolino e fate sciogliere all'interno lo zucchero. In una ciotola mescolate le farine, il cacao e il lievito, poi aggiungete il latte zuccherato. Mescolate bene per non formare grumi e versate il tutto in una teglia rivestita di carta forno. Infine lavate e tagliate a metà le fragole, poi tuffatele nell'impasto.
Cuocete per 20 minuti a 180°
Noterete che durante la cottura uscirà il sughetto di fragola, è normale e renderà la torta ancora più saporita.