martedì 26 maggio 2015

ORZO IN CREMA DI ZUCCHINE

Ultimamente (non so proprio per quale motivo) ho sempre meno voglia di mangiare la carne e mi sento sempre più attratta da cereali e legumi. Mi sono ritrovata a cercare ricette vegane e vegetariane, a sostituire ingredienti di uso "comune" come latte e uova con altri di origine non animale. Ho sostituito le uova con le banane nelle torte ad esempio e ho riempito la dispensa di quinoa, fagioli, lenticchie, orzo, miglio e farro. Aspettatevi quindi diverse ricette con questi ingredienti, sane e buone, nonché economiche ovviamente.
A questo proposito lasciatemi spendere due parole sull'acquisto di cereali e legumi. Io li compro secchi perchè li trovo più sani, dato che li do anche alle bimbe e un pacchettino di fagioli da 500 g. spesso si aggira sui 3/4 euro fino ad arrivare ai 5/6 euro della quinoa. A prima vista potrebbero sembrare molto cari, ma se facciamo due conti e teniamo in considerazione il fatto che li andiamo a sostituire alla carne (che economica non è di certo) alla fine non spendiamo di più, anzi, dei due risparmiamo qualcosa. 500 g. di quinoa ci durano parecchie settimane, soprattutto se la alterniamo a fagioli, lenticchie e quant'altro, quindi la spesa iniziale è ampiamente ammortizzata.
L'altro giorno ho voluto provare una ricetta semplicissima, che mi è venuta di getto e che ha mangiato volentieri anche la mia bimba di 15 mesi: l'orzo in crema di zucchine.
L'unica seccatura è che l'orzo cuoce in 30, 35 minuti almeno, quindi occorre un certo tempo di preparazione ma potete tranquillamente farlo il giorno prima per poi chiuderlo in un contenitore e metterlo in frigorifero (dopo averlo condito con un filo di olio evo per sgranarlo e averlo fatto raffreddare, naturalmente).
Gli ingredienti sono solo 4 come potete vedere ma potete aggiungere tutto quello che volete: altre verdure, qualche erba aromatica, parmigiano reggiano, ecc

ORZO IN CREMA DI ZUCCHINE

- Orzo
- 1 zucchina grande o 2 piccole
- latte q.b.
- sale

Purtroppo non posso essere più specifica per quanto riguarda le quantità perchè sono andata ad occhio.
Sciacquate bene l'orzo sotto l'acqua corrente e fatelo cuocere in acqua salata o in brodo vegetale (meglio). In una padella scaldate un filo d'olio evo e fate appassire le zucchine tagliate a triangolini per circa 15 minuti muovendole spesso per non farle scurire. Quando si saranno ammorbidite un pò frullatele con un frullatore ad immersione e a un pò di latte fino ad ottenere una crema.
Se volete salate anche la crema di zucchine ma personalmente a me è piaciuta anche senza sale.
Condite l'orzo con un pò di salsa e lasciatene da parte un pò. Se volete una monoporzione usate un coppapasta o uno stampino per i biscotti per dare forma al vostro piatto: riempitelo per bene e una volta tolto posizionate un pò di salsa in superficie.
Buon appetito!