giovedì 15 gennaio 2015

LA NEVE IN 3D

Ultimamente leggo spesso blog di altre mamme, in rete se ne trovano a centinaia e sono uno più bello dell'altro. La cosa che mi piace di più è rendermi conto di quante altre donne della mia età abbiano scelto di mollare la vita lavorativa e dedicarsi completamente ai figli e alla casa. Non conosco molte persone che abbiano intrapreso questa strada, eppure su internet pare ce ne siano tantissime. Questo mi è di grande conforto perchè capisco di non essere l'unica che passa ore ed ore a pensare ad un modo per intrattenere le bambine, a qualcosa da far fare loro per non lasciarle tutto il giorno davanti alla tv. Certo, ogni tanto ci vuole ma per come la vedo io ormai se ne abusa tantissimo.
Ecco perchè la mia ricerca continua di attività manuali e stimolanti, nonché intelligenti, non vede mai fine e quando mi capita di trovare un blog pieno zeppo di consigli utili non posso fare a meno di scopiazzarne qualcuno! Ci tengo però a citare il suddetto blog perché il lavoro di ognuno ha diritto al proprio rispetto e non mi pare giusto presentare l'idea di oggi come mia, dato che non lo è.
Il blog in questione è questo www.quandofuoripiove.com e vi consiglio caldamente di andare a dare un'occhiata: rimarrete incantate dalla quantità di idee stupende per intrattenere i vostri bimbi!

Oggi voglio parlarvi di questa tecnica di pittura semplicissima da realizzare ma di grande effetto: la neve in 3D. Per chi come me (e anche mia figlia) ha la neve nel cuore (non nel senso che ha un cuore di ghiaccio o in riferimento all'omonimo film ma perché ama la neve con tutto il cuore) ci sono anni in cui proprio non trova pace. Non scende un fiocco neanche a pagarlo e se l'anno scorso ne abbiamo vista giusto giusto una spruzzatina e quest'anno poco poco di più, allora tutti i modi sono buoni pur di vederla questa meravigliosa neve :) Uno di questi potrebbe essere dipingerla, perché no??

LA NEVE IN 3D

- vinavil
- schiuma da barba
- pennello
- foglio nero o colorato

Prendiamo una ciotolina e versiamo un pò di colla vinilica, aggiungiamo un pò di schiuma da barba fregata dall'armadietto del papà e voilà! Mescoliamo con il pennello e diamo sfogo alla fantasia. Su un foglio di cartoncino nero indubbiamente risalta di più ma anche usandone uno azzurro come nel nostro caso, l'effetto è bellissimo.
Lasciamo asciugare tutta la notte e l'indomani avremo un foglio dipinto in 3D grazie al volume della schiuma da barba e la neve sarà ancora più bella di quella vera!
Ieri mia figlia si è divertita un mondo a provare questa tecnica di pittura e come potete vedere ha fatto anche la slitta di Babbo Natale che vola in cielo. Tutto quello che può stimolarle la fantasia è ben accetto... alla prossima idea!