lunedì 5 dicembre 2016

TOFU AL SESAMO CON BROCCOLETTI

Se ancora non avete assaggiato il tofu vi invito a rimediare, anche solo per il fatto che ogni tanto sostituire una bella bistecca con una pietanza più salubre fa solo bene. Per quelli di voi che hanno un'alimentazione vegetariana o vegana invece, non c'è bisogno che vi convinca a provarlo, giusto?
Certo che se acquistiamo il classico panetto di tofu al naturale e facciamo l'errore di assaggiarlo così com'è non faremmo altro che paragonare il suo gusto a della gomma per cancellare la matita, o (come dice mio marito) a un pezzo di cartone. L'unico modo per insaporirlo un pò è marinarlo, lasciargli prendere il sapore dolcemente, in modo che rimanga delicato ma più allettante al palato.
Io ho provato questa ricetta ieri sera e sono rimasta molto contenta del risultato, tanto che penso di riproporla anche alla mia famiglia nei prossimi giorni. La marinatura si può fare in tanti modi a seconda dei gusti, ma anche di quello che abbiamo in casa. Se abbiamo del tamari (la salsa di soia) possiamo diluirla con un pò d'acqua e usarla come base per la nostra marinatura, ma anche un trito di erbe aromatiche, dell'olio profumato al rosmarino o al sesamo andranno benone.
Io ho usato un mix di succo di limone, aceto di mele, acqua e prezzemolo e l'ho lasciato agire per più di due ore. Il momento della cottura è estremamente veloce quindi potete cucinarlo all'ultimo istante senza che questa ricetta vi impegni più di tanto. Se non avete il wok (la pentola per le verdure saltate) potete usare una semplice padella oppure cuocere in forno a 180° per una quindicina di minuti.

TOFU AL SESAMO CON BROCCOLETTI

- 1 panetto di tofu al naturale
- una manciata di semi di sesamo
- il succo di un limone
- aceto di mele
- prezzemolo (anche surgelato)
- broccoli q.b.
- dato autoprodotto o brodo vegetale

Per prima cosa prepariamo la marinatura in una ciotolina: uniamo qualche cucchiaio di aceto di mele, il succo del limone, un pò d'acqua e il prezzemolo, quindi mescoliamo bene.
Tagliamo il panetto di tofu a fettine dopo averlo tamponato con della carta assorbente da cucina, sistemiamo le fette su un piatto e versiamo sopra la marinatura.
Sigilliamo con della pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per almeno un paio d'ore.
Al momento di cuocere sciacquiamo il sesamo sotto l'acqua corrente, scoliamo le fette di tofu dal liquido e passiamole nel sesamo su entrambi i lati.
Scaldiamo un filo d'olio evo nella wok o in padella e scottiamo a fuoco vivace il tofu su entrambi i lati per qualche minuto.
Prepariamo i broccoli facendo scaldare un filo d'olio evo in padella con poca cipolla tagliata fine, qualche cucchiaio di acqua e un cucchiaino di dado autoprodotto o di brodo vegetale. Quando saranno morbidi serviamoli insieme al tofu e a qualche crostino di pane.