lunedì 13 giugno 2016

RINGO GELATO FATTO IN CASA

Ormai il caldo è arrivato e ahimè, ci aspettano torride giornate. La maggior parte di voi non sarà d'accordo con me ma se c'è una cosa che proprio non sopporto è l'estate e la sensazione di avere un macigno sulle spalle quando si suda anche solo respirando. Amo il freddo e per questo da giugno a settembre preferirei di gran lunga emigrare al polo nord...
Vabbè non posso farci niente, quindi mi tocca rassegnarmi.
Nel periodo estivo però ci sono alcuni trucchetti per sentire meno il caldo, soprattutto per quanto riguarda i bambini. Quando cominciano a fare capricci a tavola perchè non riescono a mangiare i soliti piatti a causa del caldo e dell'afa bisogna ricorrere a qualche piccola "magia".
Invece di riempire il freezer di gelati confezionati pieni zeppi di olio di palma (eh si, c'è anche lì e vi sfido a trovarne uno senza, tra l'altro), mettete le mani in pasta e preparate una scorta di questi meravigliosi gelati fatti in casa!
Se avete la gelatiera potete preparare tanti gelati alla frutta con o senza zucchero (poco, mi raccomando!), ma se non ne avete una in casa potete tranquillamente seguire questa ricetta e preparare una merenda sana ai vostri figli senza proporre loro schifezze già pronte.
Il bello di questi gelati è che oltre ad essere fatti con ingredienti sani (usiamo infatti la ricotta come farcitura) possiamo farli di tutte le dimensioni, grandi e piccoli. Possiamo realizzare dei piccoli bocconcini di fine pasto utilizzando la formina di un biscotto, oppure possiamo fare dei veri e propri gelati con uno stampo più grande o magari con la parte alta di un bicchiere.
Io ho aggiunto qualche goccia di cioccolato (ci sta a pennello!) ma voi potete scegliere la farcia che preferite naturalmente!
Si conservano in freezer a lungo ma tanto vedrete che dovrete rifarli molto presto!!

RINGO GELATO FATTO IN CASA

Per il biscotto:
- 200 g. farina tipo 2 (o quello che avete)
- 1/2 bustina di lievito vanigliato
- 50 g. farina di riso
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di vanillina
- 45 ml olio di mais
- 65 g. zucchero di canna integrale
- 80 ml di latte vegetale (io di avena)

Per la farcia:
- 250 g. ricotta
- 40 g. zucchero
- gocce di cioccolato q.b.

Questi gelati si fanno in un attimo quindi la prima cosa da fare è preparare i biscotti.
In una ciotola riuniamo tutti gli ingredienti, quindi impastiamo con le mani e stendiamo il composto con il mattarello. Tagliamo i biscotti ricordandoci di realizzarne sempre un numero pari (dopo andranno sovrapposti) e cuociamoli in forno a 180° fino a doratura.
Lasciamo raffreddare e nel frattempo prepariamo la farcia.
In una ciotola mescoliamo bene la ricotta con lo zucchero e uniamo le gocce di cioccolata.
Prendiamo un biscotto, spalmiamoci sopra un abbondante strato di farcia e chiudiamo con un altro biscotto.
Chiudiamo il gelato nella pellicola trasparente e mettiamo a solidificare in freezer.