martedì 7 giugno 2016

BISCOTTONI INZUPPOSI SENZA BURRO

Avete presente i biscotti di Banderas che si inzuppano bene nel latte? L'altro giorno ne avevo una voglia matta ma guardando la lista degli ingredienti mi sono cadute le braccia... Tornata a casa dalla spesa ho pensato a come avrei potuto prepararli in casa e dopo qualche tentativo sono giunta a questa ricetta! Ok non sono proprio come gli originali ma di sicuro sono più sani e possiamo permettercene qualcuno in più.
La versione che vi propongo è con il latte vaccino ma naturalmente nulla vi vieta di usare quello vegetale se volete veganizzare la ricetta. Certo è che il latte di mucca ha più consistenza e quindi da un pò più sapore al prodotto finale, ma ovviamente non è adatto ai vegani. A voi la scelta. Come sempre ho sostituito il burro con una quantità minima di olio evo e non ho aggiunto grassi di alcun tipo.
Vi consiglio di lasciare uno spessore piuttosto consistente all'impasto nel momento in cui taglierete i biscotti, in modo che risultino più morbidi una volta cotti.

BISCOTTONI INZUPPOSI SENZA BURRO

- 250 g. farina tipo 2
- 50 g. fecola
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 70 g. zucchero di canna
- 25 ml olio evo
- 90 ml latte (più o meno)
- 1 bustina di vanillina

In una ciotola versate tutti gli ingredienti lasciando per ultimo il latte. Stendete l'impasto con il mattarello, quindi tagliate i biscotti a forma di bastoncino.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti o fino a quando dorano.