giovedì 16 giugno 2016

CHIPS DI ZUCCHINE

Tempo di zucchine finalmente e tempo per noi di grandi scorpacciate! Quest'anno oltre ai 5 vasi di zucchine che ho seminato in terrazzo (e che ancora non hanno dato nulla purtroppo) ci sono almeno una ventina di piantine nell'orto di mia suocera più quelle che solitamente pianta lei. Risultato: se tutto va bene quest'estate saremo sommersi di zucchine!
E allora mangiamoli questi meravigliosi ortaggi!
Sono buonissimi e fanno anche molto bene, quindi prepariamoci a grandi scorpacciate senza sensi di colpa ma soprattutto proponiamole ai bambini.
Oggi vi suggerisco un nuovo modo di cucinarle, che vi conquisterà e che sicuramente vi farà diventare zucchine-dipendenti!
Avete presente la sensazione di quando mangiate le patatine fritte? Ecco, noi di solito le consumiamo al forno (sono più sane) ma il concetto è lo stesso: una tira l'altra!
Queste chips di zucchina sono pronte in pochi minuti e si possono servire come antipasto, come spezza fame o come contorno. Hanno pochissimi ingredienti e sono strepitose!
Unico difetto: finiscono subito!!!

CHIPS DI ZUCCHINE

- zucchine q.b.
- olio evo
- sale
- farina q.b.

Lavate bene le zucchine, tagliatene le estremità e asciugatele. Tagliatele a rondelle sottili, quindi tamponatele con della carta da cucina per assorbire l'acqua in eccesso.
Cospargetele di farina e scrollatele in un setaccio, quindi disponetele in una teglia rivestita di carta forno cercando di non sovrapporle. Conditele con olio e sale e infornatele a 200° per circa 10-15 minuti.
Buon appetito!!!