lunedì 14 marzo 2016

BISCOTTINI VEGANI ALLA CANNELLA

Come ormai sapete io adoro la cannella. Mi piace moltissimo il suo profumo, il suo sapore e fosse per me la metterei ovunque. Ogni mattina sorseggio un favoloso caffè aromatizzato alla cannella e quando è stagione preparo sempre la confettura di mele con l'aggiunta di cannella.
Qui ci sono un pò di ricette che prevedono l'uso di questa spezia incredibile, che fa molto bene e che è usata da sempre anche per curare alcuni disturbi. La cosa importante è non esagerare con le dosi e non superare i 3 g. di cannella in polvere al giorno.
Anche se solitamente si preparano per Natale, ieri ho fatto questi biscottini alla cannella da consumare a fine pasto (io ci spalmo sopra un velo di marmellata senza zucchero e sono un bontà). Li avevo preparati per me perchè so già che a Viola non piacciono e mio marito storce il naso solo a sentirne l'odore, ma quando si è trovata in cucina la piccola di casa ha tranquillamente preso un biscotto ancora tiepido dalla teglia e se l'è pappato di gusto!
Ancora una volta si tratta di una ricetta senza uova, senza burro e senza grassi, in questo caso vegana perchè non ho aggiunto nemmeno del latte ma solo acqua. Potete sostituirla con del latte vegetale o del latte vaccino se volete.

BISCOTTINI VEGANI ALLA CANNELLA

- 250 g. farina tipo 2 (o metà integrale e metà 0)
- 1 pizzico di bicarbonato
- 30 ml olio di mais
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- 75 g. zucchero di canna integrale
- 70 ml acqua

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola aggiungendo per ultima l'acqua. Dosatela bene per capire se ne serve un pò di più o un pò di meno, a seconda della durezza dell'impasto. Deve venire abbastanza morbido ma non appiccicoso.
Stendetelo su un tagliere e formate i biscotti, quindi cuocete in forno a 180° fino a doratura.