sabato 27 febbraio 2016

PLUMCAKE LIGHT SENZA ZUCCHERO

La ricetta di oggi è buonissima e molto sana, neanche a dirlo. Si tratta di un plumcake delicato e molto soffice che è perfetto per i bambini ma naturalmente anche per gli adulti.
Ho deciso di variare un pò la ricetta che usavo di solito (anche perchè ultimamente non uso più lo zucchero bianco e ho calato notevolmente il consumo di uova) per cercare un'alternativa più leggera e più salutare. Pensa e ripensa alla fine è nata questa ricetta grazie anche ai pochi ingredienti che avevo in dispensa (ebbene si, a volte capita anche a me di finire la scorta!). Ecco perchè non c'è zucchero, semplicemente perchè non ne avevo abbastanza in casa, quindi ho provato a sostituirlo con il miele!
Per legare il tutto io ho usato solo l'albume di 3 uova perchè in questo modo caliamo le calorie e non assumiamo il colesterolo dei tuorli, uno yogurt Muller bianco e ho omesso completamente l'olio.
Volendo ottenere un dolce ancora più soffice si può aggiungere latte o acqua.
Come ultimo tocco goloso ho pensato di grattugiare in superficie un quadratino di cioccolato fondente ma se preferite potete anche lasciare da parte 1/3 dell'impasto, aggiungere 30 g. di cacao amaro e una volta mescolato bene (magari diluito con un pò di latte) potete versarlo sopra l'impasto bianco.

PLUMCAKE LIGHT SENZA ZUCCHERO

- 250 g. farina tipo 2
- 1 bustina di lievito vanigliato
- 85 ml miele (io millefiori)
- 120 ml yogurt bianco
- 3 albumi
- 1 quadratino di cioccolato fondente

In una ciotola versate la farina e il lievito, quindi il miele, lo yogurt e mescolate. A parte montate a neve ben ferma gli albumi e incorporateli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarli. Se dovesse essere troppo duro aggiungete un goccio di latte o di acqua, o ancora aumentate un pò la dose di yogurt.
Versate il tutto in uno stampo da plumcake, quindi grattugiate sopra il cioccolato fondente e infornate a 180° per circa 30 minuti. Mi raccomando fate la prova dello stuzzicadenti!!!