mercoledì 5 agosto 2015

CREMA DI LATTE

Una crema di latte delicata e buonissima ideale per farcire torte, bignè, crostate ma anche da mangiare semplicemente così, a cucchiaiate! (ho fatto la rima, eh eh...)
La ricetta di oggi è in due versioni: per golosi e per salutisti, ovvero con e senza panna. Secondo me sono buone entrambe ma lascio a voi la scelta, a seconda delle vostre esigenze e dei vostri gusti. Io l'ho usata per farcire una torta paradiso qualche tempo in versione senza panna, mentre l'altro giorno l'ho preparata con la panna per la torta di compleanno di mia figlia.



CREMA AL LATTE CON E SENZA PANNA

- 400 ml latte
- 150 ml panna
- 80 g. di zucchero
- 40 g. maizena
- 1 busta di vanillina
- 1 cucchiaino di miele

Scaldiamo 300 ml di latte in un pentolino con lo zucchero e la vanillina. Mescoliamo bene con un cucchiaio di legno per far sciogliere lo zucchero. A parte mescoliamo la maizena setacciata con i restanti 100 ml di latte utilizzando una frusta a mano per evitare la formazione di grumi.
Ora aggiungiamo il latte fresco con la maizena dentro al pentolino di latte caldo, aggiungiamo anche il miele e mescoliamo continuamente con un cucchiaio di legno fino a quando non si addensa, come una normale crema.
Quando è pronta spegniamo il fuoco e versiamo il composto in una ciotola. Copriamo con la pellicola a contatto per evitare la formazione della pellicina e lasciamo raffreddare.
Se decidiamo di aggiungere la panna, dovremo montare a parte quest'ultima e poi aggiungerla delicatamente alla crema di latte una volta raffreddata completamente.
Coperta con pellicola o chiusa in un contenitore per alimenti si tiene in frigorifero per 3/4 giorni