domenica 9 agosto 2015

CIAMBELLA SEMINTEGRALE SENZA ZUCCHERO

L'altro giorno ero nel mio negozio biologico preferito e mi sono soffermata sullo scaffale dei dolcificanti. Ce n'erano una marea e di tantissimi tipi: zucchero di canna integrale, stevia, fruttosio, sciroppo di riso, malto di riso e tantissimi altri.
Non sono mai stata una salutista e nella mia vita ho mangiato tante "porcherie", un pò per colpa degli altri e un pò per ignoranza mia, ma da quando sono diventata mamma le cose sono decisamente cambiate. Ho dovuto fare una dieta drastica dopo la mia prima gravidanza (ho perso 21 kg in 7 mesi) e ho dovuto imparare a mangiare sano. Da quel momento non ho più smesso e con il passare del tempo sto cercando di modificare tutti gli aspetti della mia alimentazione che ancora sono da correggere.
Uno di questi è senza dubbio il consumo di zucchero. Se con la farina sono a buon punto perchè mischio sempre quella 0 a quella integrale, con lo zucchero ho ancora tanta strada da fare, lo ammetto.
Non da ultime le mie confetture fatte in casa che prevedono una media di 250 g. di zucchero per ogni chilo di frutta, ma in quel caso non mi sento di ometterlo per via del botulino.
Ad ogni modo come dicevo, l'altro giorno ho prestato attenzione ai vari dolcificanti e ho deciso di provare a cucinare qualche torta e qualche biscotto senza zucchero. Per primo ho comprato lo sciroppo di riso (ottimo sostituto) e infine ho acquistato il concentrato di dattero.
Sto ancora studiando le quantità e le dosi in base alla farina e al resto degli ingredienti ma quella di oggi è una ricetta che mi sento di consigliare perchè è dolce al punto giusto senza essere scontata. E' la mia prima volta con il concentrato di dattero ma prevedo che sarà solo l'inizio!

CIAMBELLA SEMINTEGRALE SENZA ZUCCHERO

- 50 g. farina di riso
- 100 g. farina integrale
- 100 g. farina 0
- 30 ml olio di mais
- 2 cucchiai di concentrato di dattero
- 200 ml latte di riso (o latte vaccino)
- 5 gocce di aroma alla vaniglia
- 1 bustina di lievito


Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola, versate in uno stampo e infornate a 160° per circa 25 minuti o quando inizia a dorare in superficie. Fate la prova dello stuzzicadenti.