domenica 8 maggio 2016

FOCACCINE IN PADELLA SENZA LIEVITO

Vi sarà capitato di sicuro di accorgervi all'ultimo momento di essere rimaste senza pane. A me ogni tanto succede e la prima cosa che faccio è controllare l'orologio. Se ho tempo impasto al volo una crescenta con il lievito di birra e la metto subito a lievitare. Se invece è davvero tardi opto per dei grissini fatti e messi in forno 5 minuti, o magari delle piadine light espresse.
Oggi vi propongo un'altra alternativa che mi ha lasciata piacevolmente sorpresa: le focaccine senza lievito. Non servono lunghi tempi di preparazione perchè essendo senza lievito si fanno e si cuociono immediatamente, inoltre non vi servirà nemmeno accendere il fuoco perchè le cuociamo in padella, quindi sono perfette anche per il periodo estivo.
Io ne ho fatte di diversi tipi: al parmigiano, agli spinaci e al naturale ma naturalmente si possono usare tutti gli ingredienti che volete!
Se decidete di usare il forno potete mettere le verdure sopra le focaccine prima di infornarle, altrimenti quando le cuocete in padella aspettate di voltarle la prima volta prima di aggiungere gli ingredienti o si attaccheranno alla pentola!

FOCACCINE IN PADELLA SENZA LIEVITO

- 200 g. di farina di tipo 2 o farina 0
- 100 ml acqua tiepida
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 1 presa di sale
- 1 cucchiaio di olio evo

In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti, quindi impastate con le mani fino ad ottenere un panetto morbido.
Stendete la pasta con il mattarello e usando un bicchiere capovolto ritagliate tanti cerchi.
Versate una goccia di olio evo in una padella antiaderente, quindi spalmatela bene con un foglio di scottex per ungere bene tutta la superficie.
Fate cuocere le focaccine 3/4 minuti per lato e dopo averle voltate la prima volta cospargetele di parmigiano grattugiato, oppure aggiungete degli spinaci passati in padella con olio e sale tritati al coltello, o un trito di erbe aromatiche o quello che volete.
Servite calde o fredde, sono ottime in ogni caso!!