lunedì 27 gennaio 2014

UCCELLETTI SAPORITI SU UN LETTO DI INSALATA

Questa ricetta non è mia, lo dico subito. Si tratta di un esperimento di mio marito che ultimamente si sta divertendo un mondo ai fornelli. Impasta, panifica, crea e soprattutto improvvisa.
Bene, l'altra sera alla classica domanda "Cosa facciamo per cena?" gli si è accesa una lampadina e alla prospettiva di mangiare la solita fettina di carne bianca ha pensato bene di sperimentare qualcosa di nuovo.
Non si tratta di una ricetta particolarmente povera di calore quindi ve la consiglio solo se non avete problemi di dieta e/o di colesterolo ma a parte questo è buonissima. Non richiede una lunga preparazione e soprattutto è abbastanza economica. Gli ingredienti sono pochi e tutti facilmente reperibili, senza contare che a seconda del tipo di formaggio e di carne che decidete di usare la spesa sarà davvero contenuta. Quelli che vedete in foto sono 2 uccelletti di carne di lonza e uno di carne di pollo.

UCCELLETTI SAPORITI SU UN LETTO DI INSALATA

- bistecchine di lonza o di pollo o di tacchino
- prosciutto cotto
- fontina
- burro
- insalata verde
- dado

Per prima cosa prendete la carne, mettetela tra 2 fogli di carta da forno e battetela delicatamente per non sfibrarla. A questo punto decidete se le dimensioni vi permettono di tagliarla a metà e ricavarne 2 uccelletti oppure se basta appena per uno. Nel caso della carne di pollo o di tacchino dovreste riuscire a dividerla in 2 o 3 parti senza problemi mentre di solito la carne di lonza è più piccola.
Stendete una fetta di prosciutto sopra ogni bistecchina e una di fontina, arrotolatela su se stessa e fermatela con uno stuzzicadenti per non farla aprire.
Prendete una padella antiaderente, lasciate sciogliere una noce di burro e appoggiatevi delicatamente gli uccelletti per farli rosolare. Attenzione, basta qualche minuto per dare loro sapore e ricordatevi di rigirarli per far dorare entrambi i lati.
Nel frattempo preparate un pentolino con del brodo (in questo caso di dado ma se ne avete di carne o vegetale fresco andrà più che bene). Togliete gli uccelletti dal burro e passateli nel pentolino con il brodo, fate cuocere fino a cottura ultimata coprendo con il coperchio.
A questo punto potete lavare e sminuzzare l'insalata (con la mezzaluna si fa in un attimo), conditela con sale e olio o come preferite, adagiatela sul piatto da portata, posizionatevi sopra gli uccelletti e buon appetito!