mercoledì 22 gennaio 2014

BORSETTA HELLO KITTY ALL'UNCINETTO

Per Natale quest'anno mi sono cimentata nella realizzazione di alcuni oggetti originali che ho regalato ad amici e parenti. Come ho avuto modo di dire in passato su questo blog, trovo che niente più di un regalo "homemade" sia espressione di amore e di affetto. Certo ci sono persone che preferiscono un oggetto acquistato ma piuttosto che spendere i miei soldi per qualcuno e regalare qualcosa di impersonale, se posso scegliere preferisco regalare qualcosa che mi ha impegnato ore di lavoro qualcosa che dica quanto tengo a quella persona.
Naturalmente non si può pensare che i bambini apprezzino in questo modo i regali fatti a mano quindi oltre al solito dono portato da "Babbo Natale", quest'anno ho voluto realizzare per mia figlia e per la mia nipotina una borsetta a forma di Hello Kitty, certa che la scelta del soggetto fosse di loro gradimento.
Ho navigato un po' in internet e ho trovato questo schema molto chiaro che mi è bastato seguire

 

La borsetta è realizzata interamente in acrilico ed è stata lavorata con uncinetto n. 4.
I colori che ho usato sono il bianco per il viso, il rosa scuro per il fiocco, il nero per gli occhi e i baffi e infine il giallo per il nasino. Solo quest'ultimo è stato fatto in cotone e non in acrilico perché non avevo un colore adatto in casa.
Si procede con la realizzazione di 2 forme del volto, poi si uniscono con un giro di punto basso fino alla punta delle due orecchie lasciando aperta la fessura che va da una punta all'altra. Si cuciono i vari pezzi del volto e si procede con i baffi: io li ho fatti con acrilico nero e un ago da lana direttamente sul volto.
Riprendendo il filo bianco si procede con la tracolla realizzando una catenella lunga quanto la misura desiderata, si attacca con un punto basso all'altra estremità e si continua con un giro di maglie alte, una per ogni catenella.  
La chiusura della borsetta è una semplice linguetta che si realizza con punti bassi andando a scalare sempre di più fino ad ottenere la forma che si desidera. Si realizza l'asola facendo 4 catenelle (dipende molto dalla dimensione del bottone che volete usare) e fissando l'ultimo punto al primo. Si cuce il bottone e si controlla che tutto combaci bene.
Gli occhi e il naso altro non sono che piccoli "fiori" realizzati in questo modo: 4 catenelle chiuse a cerchio, poi 2 maglie alte, 1 bassa e così via per 6 volte.
Il fiocco invece è una semplice striscia di acrilico lavorata a maglie alte. Fatela della lunghezza che volete, poi stringetela al centro con un po' dello stesso filo.
Fissate tutto bene, tagliate i vari fili scoperti e voilà!