venerdì 26 aprile 2013

BESCIAMELLA CASALINGA

La besciamella: questa sconosciuta! No non ci credo neanche se me lo dite... sicuramente prima o poi nella vostra vita avrete assaggiato questa salsa o magari l'avete vista già pronta nei supermercati. Come al solito io preferisco farla con le mie mani, anche perchè ci vogliono davvero pochi minuti ed è una delle preparazioni più semplici che abbia mai fatto.
La besciamella si usa di solito per dare sapore e morbidezza ad alcuni piatti da forno, come la pasta ad esempio o le verdure. Se cuocete la pasta a dente, la scolate, la mettete in una pirofila da forno magari con delle verdure oppure anche con del ragù e sopra la bagnate con una cascata di besciamella, dopo qualche minuto al grill vedrete che bontà!
Ieri era avevo del cavolfiore da cucinare e dato che non avevo tempo per fare i muffin l'ho fatto alla vecchia maniera: al forno con la besciamella. Ecco qui la ricetta.

BESCIAMELLA CASALINGA (dosi per 4 persone, io ho diviso tutto per 4 perchè me ne serviva davvero poca)

1 litro di latte
100 g. burro
100 g. farina
1 pizzico di sale

Prendete un pentolino e fate sciogliere il burro a fuoco basso. Aggiungete piano piano la farina e con un cucchiaio di legno mescolate bene per non fare attaccare o dorare. Quando avrete incorporato tutta la farina spegnete il fuoco e aggiungete piano piano il latte caldo (non bollente). Mescolate sempre accuratamente per evitare i grumi e quando la crema sarà bella liscia aggiungete un pizzico di sale.
A questo punto riaccendete il fuoco e mescolate pazientemente finchè la besciamella non si addensa e arriva alla consistenza che desiderate.
Voilà! Volete una salsina più facile e saporita di questa??

Questa è la teglia di cavolfiore dopo circa 30 minuti al forno con il grill acceso. Come vedete la besciamella ha preso un bel colore dorato e ha reso le verdure decisamente più saporite.