martedì 25 settembre 2012

Unite le mattonelle.. che cosa apparirà? Copriletto bambina ad uncinetto tutorial


Finalmente dopo 8 mesi sono fiera di pubblicare questo post con le foto del mio "capolavoro" (si fa per dire ovviamente)! La verità è che quando ho iniziato questo progetto, nell'ormai lontano febbraio di quest'anno non mi sarei mai immaginata di imbarcarmi in un'impresa così lunga e meticolosa.. Quando me ne sono resa conto ero già a tre quarti e l'unica cosa che potevo fare era terminare il lavoro.
Si tratta di un copriletto per letto singolo, in questo caso da mettere in camera di mia figlia, dati i tanti cuoricini e i colori scelti espressamente da lei.
Come si vede bene dalle foto il lavoro è composto da tante mattonelle (per la precisione 726), unite insieme con l'uncinetto lavorato a maglia bassa. Non ho cucito insieme i quadrati con ago e filo perchè in questo modo veniva più bello e anche il giro a maglia bassa contribuisce al motivo del copriletto.
La spiegazione della mattonella l'ho postata qualche giorno fa ed è qui
http://ricettineanticrisi.blogspot.it/2012/09/uncinetto-mattonella-con-il-cuore.html
Lo schema è molto semplice:
22 mattonelle per 33 file. In realtà avrei potuto anche proseguire, dipende molto dalla dimensione che volete dare al vostro copriletto. In questo modo si riesce a rincalzare in fondo e non è troppo lungo ai lati (cosa che odio) e stirandolo per bene si può allungare ancora di qualche centimetro perchè le mattonelle si devono tendere per bene.
Il gioco dei colori è stato casuale. Inizialmente avrei voluto unire una mattonella con il cuore rosa ed una con il cuore viola ma il negozio dove ho comprato il cotone aveva acquistato una partita di rosa con un bagno leggermente diverso e non mi piaceva che si vedesse la differenza. Così ho unito tutte quelle rosa al centro e ho proseguito con il viola. Per fare il bordo pensavo di trovare lo stesso rosa iniziale ma ancora non era disponibile così ho optato per un bel giallo vivo. Avendo però acquistato un gomitolo di rosa diverso per prova, ho deciso di fare un giro a punto ventaglietto per tutto il copriletto utilizzando quella tonalità. Non si percepisce quasi per niente e comunque le mattonelle al centro sono molto distanti dal bordo quindi non salta all'occhio il confronto.
Voglio precisare che visto il costo del cotone ma soprattutto la quantità necessaria per ultimare questo lavoro non si tratta assolutamente di un mezzo di risparmio, anzi! E' sicuramente un bell'oggetto, un ricordo da conservare negli anni, un bellissimo copriletto originale e unico ma non so quanti gomitoli colorati mi sono serviti, per non parlare dei chili di bianco che ho consumato.
Il lavoro è tutto realizzato con cotone n. 5 quindi piuttosto grosso che messo tutto insieme produce anche un discreto calore, ma è adatto a questa stagione, non certo d'estate o d'inverno.
Come dicevo prima mi ci sono voluti 8 mesi buoni per terminare il tutto e devo dire che tenevo un ritmo serrato anche di 8 o 9 mattonelle al giorno sabati e domeniche compresi, perchè avevo fretta di finire per poi passare ad altro. Consiglio vivamente a chiunque voglia provare ad emulare questo progetto, di prendersela con comodo e di iniziarlo un anno per l'altro, in modo da non sentire la pressione di dover finire prima della stagione in corso. Secondo me andando piano, soltanto con le ore libere un anno pieno ci vuole tutto. In fondo l'uncinetto per me dev'essere rilassante, altrimenti che hobby è??