giovedì 9 marzo 2017

TORTINO PORRETTA FATTO IN CASA

L'altro giorno mio marito mi ha chiesto di provare a replicare in casa la ricetta dei tanto famosi tortini Porretta. Sono sicura che li conoscete tutti e che almeno una volta nella vostra vita li avete mangiati.
Ho guardato un pò online cercando una lista degli ingredienti che fosse il più simile possibile all'originale senza però eccedere in ingredienti poco salubri e alla fine ho dovuto accettare un compromesso.
Mio marito è peggio delle mie figlie per quanto riguarda il cibo. Lui non mangia dolci senza lo zucchero bianco, niente che sia preparato con farine semi integrali, per non parlare della quantità di uova, che deve essere consistente per poterlo saziare più a lungo.
Pur di far si che scegliesse di mangiare qualcosa fatto in casa al posto del famoso Tortino confezionato, ho deciso di lasciare gli ingredienti base e di scremare un pò la ricetta.
Ho sostituito il latte intero con quello vegetale e ho dimezzato la quantità di uova, lasciandone comunque un paio per 200 g. di farina.
Il risultato a mio parere è decisamente buono ma ormai i miei gusti non si allineano più con i suoi perchè da tempo non mangio più farine e zuccheri raffinati, quindi per me risultano troppo dolci.
Vi posto in ogni caso la ricetta, sottolineando che se voleste renderla più salubre potreste sostituire la farina 0 con quella semi integrale o di tipo 2, o ancora di farro e ovviamente scegliere lo zucchero di canna al posto di quello bianco.
Ah, dimenticavo, lo zucchero vanigliato che ho messo nella ricetta è di canna ma a lui non l'ho detto... !

TORTINO PORRETTA FATTO IN CASA

- 200 g. farina 0
- 90 g. zucchero
- 2 uova
- il succo di 1 limone o qualche goccia di aroma al limone
- 1 cucchiaino pieno di lievito vanigliato
- 1 cucchiaio di zucchero a velo (io di canna)
- 50 ml olio di mais
- 100 ml latte vegetale (io di riso integrale)

La prima cosa da fare è dividere i tuorli dagli albumi mettendoli in due ciotole diverse. Aggiungete lo zucchero a velo ai tuorli, quindi montate bene con lo sbattitore elettrico finché non otterrete un impasto corposo. Aggiungete lo zucchero bianco e montate ancora per qualche minuto.
Ora aggiungete un pò per volta la farina, il lievito, l'olio e il succo di limone, infine aggiungete il latte. Mescolate bene, quindi aggiungete gli albumi montati a neve ben ferma, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli.
Riempite i pirottini per 3/4 e cuocete a 180° fino a doratura.