martedì 28 aprile 2015

FOCACCIA CON I CANNELLINI

Proseguono i miei tentativi di mascherare le verdure (e in questo caso i legumi) nelle ricette più amate da mia figlia per variare almeno un poco la sua alimentazione.
Questa ricetta non è mia ma è stata presa dal blog mammarum.com, che per inciso vi consiglio di visitare perchè è davvero molto carino.
Dicevo che stavo cercando una ricetta sana e gustosa che contenesse al suo interno delle verdure o dei legumi, dato che in casa mia non sono particolarmente apprezzati. Quando ho visto questa focaccia per la prima volta ho pensato che fosse poco invitante lo devo ammettere, ma una volta assaggiata ho cambiato idea completamente.

FOCACCIA CON I CANNELLINI

- 200 g. fagioli cannellini secchi (o 450 in scatola)
- 200 g. farina 0
- 8 g. sale
- 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
- 25 ml olio evo
- mezzo bicchiere scarso di acqua
- rosmarino q.b.

Se usiamo i fagioli secchi mettiamoli in ammollo 6 ore in acqua fredda, poi sciacquiamo bene e cuociamoli a fuoco lento. Una volta raffreddati mettiamoli in un robot e frulliamoli insieme a qualche cucchiaio di acqua fino ad ottenere una purea.
Aggiungiamo la farina, l'olio, il sale, il lievito e l'acqua e mescoliamo bene.
Io non l'ho fatto con le mani perchè era molto bagnato, non deve diventare asciutto come l'impasto del pane. Stendiamolo su una teglia foderata di carta da forno e con le dita bagnate schiacciamolo un pò per dargli la forma che vogliamo.
In un bicchiere prepariamo un'emulsione di acqua, olio e sale e versiamola sulla focaccia insieme al rosmarino.
Inforniamo a 180° per circa 30 minuti.
Serviamo tiepida o fredda.