mercoledì 2 novembre 2016

CALENDARIO DELL'AVVENTO IN CARTONE

Siamo solo all'inizio di novembre ma io sono già nel pieno delle attività natalizie! L'anno scorso mi sono dedicata ai regali di Natale fai da te, quindi ho iniziato per tempo a lavorare all'uncinetto, a preparare burro cacao, e a usare i ferri, mentre quest'anno mi sono occupata delle decorazioni. Ho ricevuto anche tante richieste di amici che mi hanno commissionato calendari dell'avvento in pannolenci, decorazioni fuori porta e addobbi da appendere all'albero.
Oggi voglio farvi vedere questo calendario che ho realizzato per una persona cara. Un tempo non esistevano quelli di stoffa o di feltro, non c'era l'abitudine di regalare ogni giorno qualcosa nel periodo dell'avvento (almeno che io sappia), l'unico modo per contare i giorni che ci separavano dal Natale era aprire la finestrella del calendario in cartoncino, che era appeso al muro della cucina. Ogni giorno c'era un disegno o un'immagine natalizia che allietava la giornata e io mi ricordo come se fosse ora l'emozione che provavo appena sveglia quando andavo ad aprire quella piccola casellina di carta.
Questo calendario a forma di Babbo Natale riprende proprio quei vecchi modelli ed è dedicato a tutti i nostalgici che faticano a trovare nei negozi il classico calendario dell'avvento in cartone, che non contenga cioccolatini, giochini o oggetti vari. Io li ho cercati molto negli ultimi anni ma ho fatto molta fatica a trovarli e quando ci sono riuscita li ho dovuti lasciare in negozio perchè il prezzo era altissimo. Che ormai siano da considerare una rarità? O peggio ancora oggetti vintage? Mah, fatto sta che se vogliamo quel tipo di calendario non dobbiamo necessariamente spendere un'esagerazione, basta farlo con le proprie mani!
Vi dico subito che non si tratta di un progetto facilissimo, soprattutto se scegliete come me di dare una forma circolare alle vostre caselle. Io consiglio vivamente la classica forma rettangolare o quadrata. Nel mio caso ho stupidamente optato per quella rotonda e una volta arrivata al punto di ripassare con il pennarello a mano libera ogni cerchio e, peggio ancora, incidere con il cutter i bordi, sono diventata matta e il risultato non è perfetto.
Veniamo quindi al procedimento e al materiale occorrente (tutte cose facilmente reperibili e a costo bassissimo).

CALENDARIO DELL'AVVENTO IN CARTONE

- 2 fogli di cartoncino bianco (le misure dipendono da quando volete grande il vostro calendario)
- pennarelli colorati
- matita
- gomma
- cutter
- forbici
- colla
- glitter rosso e oro


La prima cosa da fare è disegnare su uno dei cartoncini la sagoma di Babbo Natale. Io ho usato questa che ho trovato su pinterest.com

Come vi dicevo prima io ho scelto di mantenere la forma circolare delle caselle ma vi consiglio di trasformarle in quadrati o rettangoli.
A questo punto sovrapponiamo il secondo cartoncino al primo in modo da averne uno bianco davanti e appoggiamoli entrambi ad una finestra o ad una superficie luminosa. Tracciamo con la matita i bordi della barba e i cerchi (o quadrati o rettangoli) che delimitano le caselle.
Ora dovremmo avere un foglio con il disegno di Babbo Natale e uno con la sagoma della barba e i contorni delle caselle.
A questo punto decidiamo cosa mettere dentro alle finestrelle. Se volete potete stampare e poi incollare tante immagini natalizie, altrimenti fate come me e disegnate e colorate 25 disegni a tema.
Procediamo colorando il viso di Babbo Natale con i pennarelli e se vogliamo aggiungendo anche qualche glitter per rendere il tutto più festoso. Ricordiamoci sempre di ripassare i bordi di ogni parte del disegno per renderlo più definito. Scriviamo i numeri sulle caselle e cancelliamo con la gomma ogni residuo di matita.
A questo punto trasferiamo il cartoncino con la faccia di Babbo Natale su un tagliere o su una superficie che possa essere sfregiata per non rovinare il tavolo e con il cutter incidiamo 3/4 della casella lasciando intatta la parte superiore. Ritagliamo lungo i margini del disegno di Babbo Natale su entrambi i cartoncini, poi passiamo la colla sui bordi di quello con i disegni delle caselle e incolliamo bene. Ritagliamo eventuali parti in eccesso e infine decoriamo con un pò di glitter il cappello.
Attacchiamo un pezzetto di filo rosso piegato a metà dietro al calendario con un pò di nastro adesivo per poterlo appendere, oppure incolliamo un adesivo con l'anello per attaccarlo al chiodo e voilà!
Vi piace il vostro calendario??