lunedì 19 settembre 2016

TORTA LIGHT ALLE PRUGNE SENZA GRASSI

Quanti di voi sognano di poter mangiare una bella fetta di torta (ma anche due) senza sentirsi in colpa e senza contare le calorie? Se fate parte di quella categoria di donne e uomini che possono mangiare come dei cinghiali senza mai ingrassare sappiate che vi invidio tantissimo! Nella mia vita sono sempre stata in lotta con la bilancia e ho sempre dovuto stare attenta a quello che ingerisco per non ingrassare eccessivamente, quindi cerco sempre di mangiare il più sano e il più leggero possibile. Naturalmente anch'io sono golosa, anche se il cioccolato ad esempio non mi attira quasi per niente. Mi piacciono le cose salate ma soprattutto sono ghiotta di dolci alla frutta, come quello che vi propongo oggi. Questa ricetta è davvero ottima per tutti perché non ha grassi di alcun tipo, non contiene uova, né burro, né olio. Quello che tiene uniti gli ingredienti è un vasetto di buonissimo yogurt bianco (ma potete usare anche dello yogurt alla frutta) nel mio caso autoprodotto. Se volete alleggerire ulteriormente la conta calorica vi consiglio di usare uno yogurt magro.
Nel caso in cui la quantità di yogurt non fosse sufficiente a permettervi di mescolare bene aggiungete un pò d'acqua o di latte vegetale. Io ho usato lo yogurt fatto in casa che in genere è sui 150 g. quindi un pò di più rispetto a quello che di solito si trova al supermercato.
Inutile dire che se volete potete sostituire le prugne con altri frutti come le albicocche o le pesche, le pere o le mele o quello che preferite.

TORTA LIGHT ALLE PRUGNE SENZA GRASSI
- 200 g. farina tipo 2
- 60 g. zucchero di canna
- 140 g. yogurt bianco (io autoprodotto)
- 1/2 bustina di lievito vanigliato
- acqua q.b.
- 2 prugne grandi
- granella di nocciole o di mandorle

In una ciotola mescoliamo tutti gli ingredienti tranne le nocciole. Aggiungiamo acqua fino ad ottenere un impasto denso ma non troppo. Mescoliamo bene con una frusta a mano per fare incorporare aria al composto. Versiamo in uno stampo, decoriamo con le fette di prugne e la granella di nocciole
Inforniamo a 180° per 25/30 minuti, finché dora.