lunedì 21 luglio 2014

MUFFIN ALLE CAROTE

Ieri ho provato questa ricetta perchè dovevo smaltire un pò di carote che avevo nel frigorifero. Non che mi abbia risolto in pieno il problema perchè ne servono solo 3 per questi muffin ma era tanto che volevo sperimentare questa versione e alla fine mi sono decisa.
Sono venuti davvero buoni, freschi, delicati e il sapore delle carote non si sente neanche, il che se avete dei bambini, forse non è un male. Mia figlia li ha assaggiati e ne è rimasta piacevolmente colpita (e per me è già tanto!)
Niente a che vedere con le camille del Mulino Bianco, sia chiaro. Lì ci sono mandorle, succo d'arancia e conservanti vari, ma se volete una versione più sana, poco calorica e dal gusto originale vi consiglio questi dolcetti. Ovviamente è possibile realizzare anche una torta di carote con questi ingredienti, ma io ho preferito delle monoporzioni, con i bambini sono più facili da gestire. Ideali da preparare nello stampo rigido con pirottini di carta da togliere al momento, accompagnati da un buon bicchiere di latte o di succo di frutta sono perfetti per la merenda.
La ricetta originale è di Giallo Zafferano ma io l'ho modificata togliendo la farina di mandorle (è troppo cara per le mie tasche) e calando notevolmente la quantità di olio, sostituendolo con del buon latte. Certo, le camille sono buonissime e capisco che questi muffin non siano alla loro altezza, ma se volete risparmiare qualcosa e offrire al tempo stesso una colazione sana ai vostri figli... beh secondo me vale la pena provarli.

MUFFIN ALLE CAROTE

250 g. farina
50 g. fecola di patate
250 g. carote (circa 3 di medie dimensioni)
50 ml. olio di mais
100 ml. latte
1 bustina di vanillina
200 g. zucchero
1 uovo
1 tuorlo
1/2 bustina di lievito vanigliato

Per prima cosa laviamo, peliamo e tagliamo a pezzetti le carote, poi frulliamole nel mixer. Se non l'avete potete anche grattugiarle a mano.
In una ciotola montiamo l'uovo e il tuorlo insieme allo zucchero con una frusta elettrica fino a che non otteniamo un composto soffice e spumoso, poi aggiungiamo le carote. A parte setacciamo la farina, la fecola, il lievito e la vanillina e uniamo il tutto alle uova mescolando dal basso verso l'alto per non smontare gli albumi.
Aggiungiamo l'olio e il latte e mescoliamo con una frusta a mano per togliere tutti i grumi.
A questo punto versiamo il composto nello stampo per muffin riempiendo i pirottini fino a 3/4. In questa ricetta infatti c'è poco lievito ma vedrete che i muffin cresceranno parecchio in cottura. Inforniamo a 180° per 20 -25 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti per sicurezza