martedì 22 ottobre 2013

PURE' DI PATATE DOLCI

E dopo la ricetta del tacchino ripieno non poteva mancare un contorno d'obbligo per il pranzo del Ringraziamento americano: il purè di patate dolci.
Ho già avuto modo di parlare delle qualità di questo tubero, lontano cugino della nostra patata classica e so bene che ha un sapore particolare, che non a tutti piace. Se però volete preparare un vero menù tipico d'oltreoceano per l'occasione, vi garantisco che la dolcezza delle patate si sposa benissimo con il sapore salato del tacchino e del suo ripieno.
Nel piatto inoltre andrebbe versata la salsa di mirtilli, ancora più dolce del purè, che rende il tutto ancora più particolare e unico.

PURE' DI PATATE DOLCI

1 kg. di patate americane
50 g. burro
200 ml latte
sale

Come vedete la lista degli ingredienti è davvero molto corta perchè si tratta di una preparazione molto veloce, al contrario del tacchino. Io l'ho fatto circa un'ora prima di pranzo.
Non è niente di più di un classico purè che prepariamo sempre come contorno ai nostri piatti di carne, con la differenza che per esaltare il gusto della patata americana, andrebbero aggiunti un cucchiaino di zucchero di canna e un po' di paprika dolce. Io non li ho messi nella ricetta perché non mi piacciono e sinceramente avrei dovuto comprarli per l'occasione, quindi ho preferito seguire la ricetta tradizionale ma se volete provare fatemi sapere come vi siete trovati!
Per prima cosa lavate bene le patate sotto l'acqua corrente perché spesso c'è della terra sulla buccia. Strofinatele bene e fatele bollire per 45 minuti circa o fino a quando infilandoci una forchetta non vedrete che sono pronte. A questo punto scolatele e lasciatele raffreddare qualche minuto. Quando riuscirete a maneggiarle pelatele e passatele nel passaverdura. Aggiungete il burro e il sale, mescolate fino a far sciogliere il primo e ad amalgamare bene il secondo. Non abbiate paura di esagerare con il sale, essendo dolci avranno bisogno di un bel pizzico per prendere sapore.
Scaldate il latte in un pentolino e quando sarà caldo accendete il fuoco sotto alle patate, versate un po' di latte e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti. Continuate ad aggiungere latte finchè il purè non avrà preso la consistenza che desiderate, dopodiché spegnete il fuoco e servite.

Qui trovate la ricetta del tacchino ripieno con cui servire il purè
http://ricettineanticrisi.blogspot.it/2013/10/tacchino-ripieno-ricetta-americana-del.html
qui la ricetta della cheesecake
http://ricettineanticrisi.blogspot.it/2013/10/cheesecake-o-torta-al-formaggio.html